Per la prima volta  si vede in maniera chiara che l’acqua ha una memoria della persona. Sarà così possibile fare una diagnostica. Continua a leggere