Giovedì 7 maggio 2020 arriva la Superluna, l’evento astronomico dell’anno

luna_arancio-2

Ma perché è conosciuta come “Luna del Fiore”? E’ un appellativo che proviene dalle leggende dei nativi americani, in quanto la luna piena di maggio coincideva con il periodo della grandi fioriture. Ma lo stesso evento astronomico, in altre parti del mondo, è noto anche come “Luna del latte” o “Luna della semina del mais”. Oltre alla “Luna del Fiore” sarà possibile osservare (con i dovuti strumenti) anche le stelle cadenti Eta Acquaridi, la vista del pianeta Venere al tramonto e dei pianeti Giove, Saturno e Marte all’alba. 

1deec0da-a2b5-43a2-9345-411f013bcba8 8e7c72ce-db8b-453d-9fbc-1094d648ced6 8f918c75-225b-4ef9-9f20-64e8d7707a8b 77cd3d84-fb3d-4fe6-8da4-a320913182ec 376d5c36-8a24-441a-9966-6d4ffa523bc0 822a3f77-adab-4207-9a79-6e15e228f4d9 63849d31-6fd5-487f-babf-26cb74a4d829 b7c2f42f-4ea6-4e6c-a396-ceeb731d5e79 e2db8e42-7986-4f9c-a7a5-c7c65f579648 e883db82-1216-4cd1-ba7f-ba67bbfe608d f2ab54a4-762d-410d-b667-934a1023af4e f33dbcc4-1528-4d71-a503-452d2976c438

JOIN THE DISCUSSION

Translate »