New York: La sala per la tac diventa una nave dei pirati

In un ospedale di New York hanno voluto trasformare le paure dei bambini per un controllo in un evento allegro e divertente: la sala con il macchinario per la tac diventa una nave dei pirati

viali-artists-mural-design-royal-london-children-hospital-vital-arts-10studio-dentistico-dott-galassini-modena

 

Al Presbyterian Morgan Stanley, un ospedale di New York, le paure dei bambini vengono trasformate in qualcosa di impressionante. Per molti piccoli pazienti un controllo o una visita in ospedale può trasformarsi un evento scioccante, spesso questo avviene anche per gli adulti. Così, quando i bambini hanno bisogno di recarsi in ospedale anche una semplice analisi può trasformarsi in un incubo per i piccoli e per le loro famiglie.

91Uj5MGeIzL._AC_SS350_30920edb-65cb-41ab-b1f2-5c17f514f2df_mediumL’ospedale newyorchese ha dunque deciso di far fronte a tale problematica cercando di trovare un modo per aiutare i bambini a rilassarsi mentre si index.jpg 2sottopongono ad un controllo.
La stanza dei pirati in ospedale

index.jpg 4

Il Presbyterian Morgan Stanley aveva bisogno di acquistare un nuovo macchinario per la tac, dunque si è scelto di dare un nuovo “look” all’intera stanza trasformandola in una sorta di nave dei pirati. Sulle pareti e sui macchinari ci sono i simboli e i personaggi di un’avventurosa storia. I pirati cattivi sono stati trasformati in dolcissimi animali con tanto di cappelli e orecchini in stile pirata. Persino il macchinario per la tac è stato trasfromato in una nave e l’oblò in cui far entrare il corpo da esaminare è diventato un timone in legno. L’originale idea ha reso felici i bambini e le loro famiglie che ora non hanno più il problema di convincere i figli ad andare in ospedale.
articolo estratto da:

Articolo precedente

L’asilo nel museo

Articolo successivo

allegria in corsia

Potrebbero interessarti anche:

C'è un luogo dove i bambini con gravi patologie tornano ad essere bambini. Un luogo di vacanza dove la vera...

Translate »